giovedì 12 novembre 2009

Triste Trieste

Martedì sono apparsi i consueti 24 alberi di natale (in minuscolo perché il Natale in maiuscolo è un'altra cosa) in Piazza Unità.

Lunedì al Museo Revoltella c'era una conferenza organizzata dal Comune, del negazionista Nolte, per celebrare la caduta del Muro di Berlino. Ma vi rendete conto?

Vorrei solo precisare che io non ho votato questa massa di decerebrati che governa la città e sono "piuttosto infastidita" che i miei denari vengano spesi per queste cavolate.

4 commenti:

  1. ^^
    ...Non è che a Milano le cose vadano meglio, eh!

    Però noi aspettiamo Sant'Ambrogio per tirare fuori le decorazioni natalizie dalla soffitta della Moratti. ^^

    RispondiElimina
  2. Ma forse il comune non organizza conferenze negazioniste e non intitola strade a fascisti, o sì?

    RispondiElimina
  3. ...Non ne sono sicura...La Moratti è oramai una continua sorpresa ^^

    RispondiElimina
  4. Effettivamente dopo l'attribuzione degli Ambrogini devo dire che non siete male! ;-)

    RispondiElimina

Automoderatevi, altrimenti vi censuro.